Questo sito contribuisce alla audience di

Liechtenstein, Alois

uomo politico austriaco (Praga 1846-Vienna 1920). Militare e diplomatico, si dedicò dopo il 1873 alla lotta contro il liberalismo da posizioni cattoliche. Deputato al Parlamento dal 1878, caldeggiò un rinnovamento sociale secondo la dottrina di Leone XIII. Succedette a K. Lueger alla presidenza del Partito cristiano-sociale nel 1910.

Media


Non sono presenti media correlati