Questo sito contribuisce alla audience di

Màcchia, Gaetano Gambacórta, príncipe di-

nobile napoletano (m. Vienna 1703). Avverso al regime spagnolo, divenne il capo militare della congiura che da lui prese il nome, ma in realtà organizzata da Tiberio Carafa. Scoperta la congiura, il principe di Macchia, dopo aver combattuto le truppe spagnole inviategli contro dal viceré Medinaceli (1701), fu costretto a rifugiarsi a Vienna.