Questo sito contribuisce alla audience di

Machno, Nestor Ivanovič

capo ucraino di bande armate (Guliaj Pole, Ekaterinoslav, 1884-? 1934). Durante la guerra civile russa raccolse bande di contadini anarchici e li gettò contro le forze di A. I. Denikin e di P. N. Vrangel. Ma fu sgominato a sua volta dai bolscevichi (1921) e riparò in Romania.