Questo sito contribuisce alla audience di

Malanòtte, Adelàide

contralto italiana (Verona 1785-Brescia 1832). Artista raffinata, dotata di una voce dal timbro caldo ed espressivo, raggiunse la massima notorietà nell'opera Tancredi di Rossini (Venezia, Teatro la Fenice, 1813), che cantò nei maggiori teatri italiani.

Media


Non sono presenti media correlati