Questo sito contribuisce alla audience di

Malatèrra, Goffrèdo

cronista normanno (sec. X). Monaco benedettino, si trasferì dalla Normandia alla corte di Sicilia al tempo di Ruggero I (1062- 1101), per incarico del quale scrisse De rebus gestis Rogerii et Roberti Guiscardi, fonte storica insostituibile per la storia siciliana di quell'età.

Media


Non sono presenti media correlati