Questo sito contribuisce alla audience di

Manuale di Epittèto

breve catechismo morale in cui le massime di Epitteto vennero raccolte dal discepolo Flavio Arriano, che ne aveva ascoltato le lezioni a Nicopoli in Epiro: contiene i motivi fondamentali dell'ispirazione religiosa dello stoicismo più tardo, quali il distacco e la libertà dalle cose esterne. Nella sua forma sintetica il Manuale di Epitteto incontrò molto favore nel mondo romano. Lo tradusse in italiano Giacomo Leopardi.

Media


Non sono presenti media correlati