Questo sito contribuisce alla audience di

Marìa Casimira

regina di Polonia (? 1641-Blois 1716). Figlia di Henri de Lagrange d'Arquien, si trasferì giovanissima dalla Francia alla Polonia, al seguito di Maria Luisa Gonzaga, moglie del re Ladislao IV. Sposò (1658) il magnate polacco Jan Zamoyski e poi, rimasta vedova, Giovanni III Sobieski (1665), che nel 1674 salì al trono con l'aiuto francese. Ritenendosi offesa da Luigi XIV, abbandonò la causa francese e ispirò una politica di alleanza con l'Austria. Tentò inutilmente di rendere ereditario il regno dopo la morte del marito e si ritirò nel 1699 a Roma, poi in Francia.

Media


Non sono presenti media correlati