Questo sito contribuisce alla audience di

Marìa Giovanna Battista

di Savoia-Nemours, duchessa di Savoia (1644-1724). Figlia di Carlo Amedeo di Savoia-Nemours, fu la seconda sposa di Carlo Emanuele II (1665) a cui diede un solo figlio maschio, Vittorio Amedeo II. Assunta la reggenza alla morte del marito (1675), la mantenne anche dopo la raggiunta maggiore età del figlio, il quale però, irritato anche dalla sua politica palesemente filofrancese, il 14 marzo 1684, col proclama di Rivoli, la estromise dalle cure dello Stato, assumendone i pieni poteri.

Media


Non sono presenti media correlati