Questo sito contribuisce alla audience di

Marcèllo

antica famiglia veneziana ancora esistente. I suoi membri parteciparono alla vita politica della Repubblica e si distinsero nelle armi, come GiacomoAntonio, che liberò Brescia dall'assedio dei Visconti (1438) e riconquistò Verona (1440); Giacomo (m. 1484), “generale da mar” a Gallipoli e Lorenzo (m. 1656), l'eroe di Candia o dei Dardanelli. A essa appartennero Niccolò, doge di Venezia per circa un anno (1473-74) e il noto musicista Benedetto.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti