Questo sito contribuisce alla audience di

Marcòra, Giusèppe

uomo politico italiano (Milano 1841-1927). Garibaldino fin dal 1859, deputato dal 1876 al 1890 e dal 1892 al 1921, fu uno degli esponenti più in vista della sinistra radicale; collaborò con Zanardelli alla compilazione del Codice Penale e si batté a lungo a favore dell'irredentismo. Presidente della Camera dal 1904 al 1906 e dal 1907 al 1919, fu nominato senatore nel 1921.

Media


Non sono presenti media correlati