Questo sito contribuisce alla audience di

Marcus, Rudolph Arthur

chimico canadese naturalizzato statunitense (Montréal 1923). Dopo la laurea alla Mc Gill University (Montréal) lavorò presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche del Canada e poi all'Università della Carolina del Nord (negli USA) e dal 1978 al California Institute of Technology. È autore di lavori teorici sulle reazioni di trasferimento di elettroniei sistemi chimici: ha trovato semplici espressioni matematiche che spiegano come l'energia di un sistema molecolare risenta dei cambiamenti nella struttura delle molecole reagenti e di quelle a loro più vicine. I processi da lui studiati sono alla base di importanti fenomeni chimici, chimico-fisici e biochimici, quali la corrosione dei metalli, la conducibilità elettrica dei polimeri, la chemiluminescenza, la produzione fotochimica di carburanti, la fotosintesi clorofilliana. Gli è stato conferito il premio Nobel per la chimica nel 1992.

Media


Non sono presenti media correlati