Questo sito contribuisce alla audience di

Mariner

nome delle sonde spaziali statunitensi destinate a compiere rilevamenti sui pianeti Venere, Marte e Mercurio. Il primo, inviato con destinazione Venere, fu il 2 (27 agosto 1962), cui seguirono altri veicoli fra i quali il 4, che il 15 luglio 1965 trasmise le prime immagini del “pianeta rosso” riprese da 190.000 km, e il 10, che dopo esser passato a ca. 5000 km da Venere è entrato in orbita intorno a Mercurio il 29 marzo 1974.

Media


Non sono presenti media correlati