Questo sito contribuisce alla audience di

Martínez, Luis

narratore ecuadoriano (Ambato 1869-1909). Per impegno sociale, politico e culturale è considerato nel suo Paese il più grande scrittore della seconda metà dell'Ottocento. A la Costa (1904), il suo unico romanzo, incentrato sulle rivalità tra le regioni marittime e costiere, costituisce una vigorosa e realistica sintesi di vita ecuadoriana.

Media


Non sono presenti media correlati