Questo sito contribuisce alla audience di

Matèra, Pasquale

uomo politico (Sortino, Siracusa, 1768-Napoli 1799). Partecipò alle campagne nelle Alpi Marittime con le truppe francesi e nel 1799 sposò la causa dei giacobini napoletani impegnandosi nell'organizzazione dell'esercito della Repubblica Partenopea. A restaurazione avvenuta, fu condannato a morte e giustiziato.

Media


Non sono presenti media correlati