Questo sito contribuisce alla audience di

Matsudaira, Yoritsune

compositore giapponese (Tōkyō 1907-2001). Ha studiato in Giappone e si è perfezionato a Parigi con A. N. Čerepnin. Dal 1966 è presidente della sezione giapponese della Società internazionale di musica contemporanea. Tra le composizioni più significative della sua produzione, tesa a conciliare le acquisizioni stilistiche dell'avanguardia occidentale con i dati della più antica tradizione giapponese, sono Koromogae (1954) per soprano e strumenti, U-Mai (1957) e Bugaku (1962) per orchestra. Su direttrici stilistiche assai affini si è posto suo figlio Yoriaki (Tōkyō 1931), insegnante all'Università di Tōkyō. Tra le sue opere, Transient '64 per gruppi elettronici; Gagaku, piccola sinfonia (1965).

Media


Non sono presenti media correlati