Questo sito contribuisce alla audience di

Mattino, Il-

quotidiano politico e di informazione edito a Napoli dal 1891. Fondato, con indirizzo liberale moderato, da Edoardo Scarfoglio, che ne mantenne la direzione fino alla morte (1917), raggiunse una stabile posizione di preminenza nella stampa meridionale per l'abbondanza dei servizi e la qualità dei collaboratori (Matilde Serao, G. A. Borgese, D'Annunzio, E. Marroni, ecc.). Nel 1932 ne assunse la direzione L. Barzini. Dal 1945 al 1950 fu sostituito dal Risorgimento, quindi riprese la testata originaria passando, con un orientamento di centro-destra, sotto la guida di G. Ansaldo (1950-65). Il quotidiano, che ha conosciuto numerosi cambi di proprietà, nel 1976 è passato al Banco di Napoli, che ne ha affidato la gestione alla Edi.Me., Edizioni Meridionali (Rizzoli-Affidavit, cui si è affiancata dal 1985 la società Edigolfo). Dal 1996 è sotto il controllo di F. G. Caltagirone. Si sono succeduti alla direzione del quotidiano P. Nonno (1985-1993), S. Zavoli (1993-94), P. Graldi (1994-99), P. Gambescia (1999-2002), M. Orfeo (2002-2009) e Virman Cusenza (dal 2009).

Media


Non sono presenti media correlati