Questo sito contribuisce alla audience di

Mazzòla, Valentino

calciatore italiano (Cassano d'Adda, Milano, 1919-Superga, Torino, 1949). Mezzala sinistra, esordì nel Venezia nel 1940 e vinse la Coppa Italia nel 1940-41. A partire dalla stagione 1942-43 giocò con il Torino, con cui conquistò cinque scudetti (1942-43, 1945-46, 1946-47, 1947-48 e 1948-49) e un'altra Coppa Italia (1942-43). Nel 1946-47 si laureò capocannoniere del campionato con 29 gol. Vestì per la prima volta la maglia azzurra nel 1942 e in Nazionale collezionò 12 presenze, con 4 reti realizzate. Morì, insieme ai suoi compagni del Torino, in un incidente aereo. I figli Sandro e Ferruccio, seppur con esiti diversi, intrapresero entrambi la carriera di calciatore.

Media


Non sono presenti media correlati