Questo sito contribuisce alla audience di

Meléndez, Luis Eugenio

pittore spagnolo (Napoli 1716-Madrid 1780). Nato in Italia, iniziò la prima formazione a Madrid frequentando l'Academia de San Fernando. Tornato in Italia nel 1748 soggiornò a Roma e a Napoli. Di nuovo in Spagna dal 1753, si specializzò nel genere della “natura morta” (Madrid, Prado; Bilbao, Museo de Bellas Artes) nella quale si distinse per la perfezione dei dettagli.

Media


Non sono presenti media correlati