Questo sito contribuisce alla audience di

Metius, Adriaan

matematico olandese (Alkmaar 1571-Franeker 1635). Scrisse opere di matematica e astronomia, cui andarono i suoi maggiori contributi. Utilizzò come valore approssimato di π, fino alla sesta cifra decimale, la frazione 355/113 (cui era già pervenuto il padre Adrian Anthoniszon), sensibilmente più esatto del valore 22/7, noto fin dai tempi di Archimede.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti