Questo sito contribuisce alla audience di

Michèle III (principe di Serbia)

Obrenović, principe di Serbia (Kragujevac 1823-Kosciutnayak, presso Belgrado, 1868). Figlio del principe Miloš, succedette nel 1839 al fratello Milan, ma nel 1842 fu costretto ad abdicare e dovette rifugiarsi in Austria. Tornato in patria nel 1858, riprese il potere nel 1860, ottenne che le truppe turche evacuassero la Serbia e cercò di formare una confederazione che riunisse intorno alla Serbia i popoli slavi. Fu assassinato da un gruppo di congiurati partigiani di Alessandro Karađorđĕvic.

Media


Non sono presenti media correlati