Questo sito contribuisce alla audience di

Migot, George Elbert

compositore francese (Parigi 1891-1976). Studiò con Widor e d'Indy al Conservatorio di Parigi, dove fu direttore del Museo degli strumenti (1948-61). Nel 1958 vinse il Grand Prix de la musique française. Nella vasta produzione, di ispirazione eminentemente religiosa, si mantenne fedele a una linea di gusto tipicamente francese e di tendenza stilistica conservatrice. Tra le composizioni più significative, i due oratori L'Annonciation (1946) e La Résurrection (1953), brani sinfonici e da camera.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti