Questo sito contribuisce alla audience di

Minin, Kozma

eroe popolare russo (m. 1616). Ricco beccaio di Nižnij Novgorod, nel cosiddetto periodo dei torbidi predicò la guerra nazionale contro Polacchi e Cosacchi che occupavano Mosca. Riuscì a raccogliere un esercito che, comandato dal principe D. M. Požarskij, riconquistò la capitale (1612). Eletto zar Michele Romanov, M. uscì dalla scena politica.

Media


Non sono presenti media correlati