Questo sito contribuisce alla audience di

Molay, Jacques de-

ultimo Gran Maestro dell'ordine dei Templari (Molay ca. 1243-Parigi 1314). Ascese alla massima carica nel momento in cui sull'ordine gravava ormai la minaccia della soppressione: convocato a Parigi, Filippo il Bello lo fece arrestare sotto l'accusa di idolatria e i suoi giudici ottennero con la tortura la confessione di cui il re aveva bisogno per attuare i suoi piani contro l'ordine. Molay poté, prima di morire, protestare la sua innocenza davanti a tre cardinali, ma il re fu inesorabile e l'ultimo Gran Maestro dei Templari salì sul rogo il 18 marzo 1314.