Questo sito contribuisce alla audience di

Monitóre Italiano, Il-

periodico politico pubblicato a Milano dal 20 gennaio al 13 aprile 1798. Redatto da una “società di uomini liberi” di cui facevano parte, tra gli altri, U. Foscolo, G. Breganze e M. Gioia, condusse un'implacabile critica contro il governo della Cisalpina accusato di essere contrario all'uguaglianza sociale, alla libertà e all'indipendenza d'Italia. Soppresso dopo 42 numeri, fu sostituito dall'incolore e ufficioso Monitore Cisalpino.