Questo sito contribuisce alla audience di

Montgaillard, Jean-Gabriel-Maurice Roques, cónte di-

avventuriero e memorialista francese (Montgaillard 1761-Chaillot 1841). Agente segreto della monarchia fino alla Rivoluzione, quindi al servizio contemporaneamente della Repubblica e dell'emigrazione realista, poi di Napoleone e infine di Luigi XVIII, compose sulle vicende da lui vissute numerosi scritti per lo più tendenziosi e inattendibili, ma interessanti per la conoscenza delle pratiche politiche dell'epoca: Mémoire concernant la trahison de Pichegru (1804), Mémoires secrets (1804) e Histoire de France depuis 1825 jusqu'à 1830 (1839).