Questo sito contribuisce alla audience di

Morsèlli, Èrcole Luigi

autore teatrale italiano (Pesaro 1882-Roma 1921). È noto soprattutto per due opere ispirate ai miti classici: la tragi-commedia Orione (1910) e la tragedia Glauco (1919). Lasciò incompiuta la tragedia Belfagor (postuma, 1930), dove viene capovolta in senso ottimistico la conclusione della novella di Machiavelli.

Collegamenti