Questo sito contribuisce alla audience di

Mowinckel, Johan Ludwig

uomo politico norvegese (Bergen 1870-New York 1943). Dirigente del Partito liberale, ne divenne presidente nel 1916. Ministro degli Esteri nel 1922, ricoprì successivamente (negli anni 1924-26; 1928-31; 1933-35) questa carica assieme a quella di capo del governo. La sua politica si caratterizzò per il pacifismo, il perseguimento dell'unità baltica, il legame con la Società delle Nazioni e la decisa e continua opposizione al nazismo.