Questo sito contribuisce alla audience di

Muñoz Torrero, Diego

uomo politico spagnolo (Cabeza de Buey 1761-San Julián de la Barra 1829). Sacerdote, figurò fra i più attivi deputati liberali alle Cortes di Cadice. Alla vittoria dell'assolutismo (1814) venne recluso in un convento di Galizia. Il triennio liberale (1820-23) lo vide di nuovo figura di primo piano nella vita politica; ma il nuovo trionfo della monarchia assoluta lo costrinse poi a esiliarsi in Portogallo, dove visse fino alla morte.