Questo sito contribuisce alla audience di

Muḥammad Aḥmad ibn ʽAbd Allāh

Mahdī sudanese noto come Mahdī di Khartoum (Dongola ca. 1840-Omdurman 1885). Iniziò una profonda ed estesa rivolta nell'Africa nordorientale prima contro gli Egiziani e poi contro il corpo di spedizione inglese comandato dal generale Gordon che, dopo un lungo assedio, fu ucciso a Khartoum nel 1885. Di lì a poco Muḥammad morì di tifo, ma col suo successore ʽAbd Allāh ibn Muḥammad l'azione del mahdismo si volse anche contro l'Abissinia (il negus Giovanni fu sconfitto e ucciso a Metemma nel 1889) e contro gli Italiani e gli Inglesi che sconfissero però definitivamente l'esercito mahdista tra il 1890 e il 1899.

Collegamenti