Questo sito contribuisce alla audience di

Nèsso, Pittóre di-

pittore vascolare greco (fine sec. VII a. C.). Pioniere della tecnica a figure nere, prende il nome dalla grande anfora del Museo Nazionale di Atene con le Gorgoni in fuga (sul corpo) ed Eracle che uccide il centauro Nesso (sul collo).

Media


Non sono presenti media correlati