Questo sito contribuisce alla audience di

Nagano, Osami

ammiraglio giapponese (Kochi, Shikoku, 1880-Tōkyō 1947). Ministro della Marina nel 1936, fu tra i principali fautori della guerra. In qualità di capo di Stato Maggiore della Marina, diresse dal 1941 al 1944 le operazioni aeronavali contro gli Stati Uniti nel Pacifico. Fu posto sotto processo dopo la sconfitta del Giappone (1945) e morì in carcere.

Media


Non sono presenti media correlati