Questo sito contribuisce alla audience di

Nahičevan, Repùbblica Autònoma di-

Repubblica autonoma (5500 km²; 305.700 ab. secondo una stima del 1991) dell'Azerbaigian. Si estende nel settore meridionale della Transcaucasia sull'altopiano armeno, tra la Repubblica dell'Armenia a N e l'Iran a S. Ha una propria Costituzione nonostante sia parte inalienabile dell'Azerbaigian. Agricoltura (cereali, ortaggi, tabacco, cotone, frutta), allevamento e sfruttamento del sottosuolo (piombo, zinco, molibdeno, zolfo e salgemma). Regione storicamente armena, conserva numerosi conventi e chiese in gran parte dei sec. XVII-XVIII, anche se non mancano edifici precedenti (Kukʽi sec. XIII-XIV, chiese di Julfa sec. IX-XIII). Restano anche numerosi monumenti islamici, tra i quali interessanti mausolei dei sec. XII-XIII (a Julfa, Karabaglar, Kazi Magomed, Khanega, Nahičevan, Ordubad).

Media


Non sono presenti media correlati