Questo sito contribuisce alla audience di

Nakayama, Tadashi

litografo giapponese (n. 1927). Le sue stampe sono ricche di linee scure e curve che delineano il soggetto (soprattutto animali, in particolare cavalli e uccelli) in modo deciso e netto. Il disegno conferisce alle sue opere un particolare aspetto astratto e irreale, comunque molto espressivo. Successivamente le tonalità usate dall'artista sono divenute più chiare; ragazze stilizzate e sottili, fiori, farfalle e cavalli molto colorati sono i temi ricorrenti nella sua produzione. Tra le opere si ricordano: Apocalisse, Due cavalli, Pomeriggio, Cavallo danzante.

Media


Non sono presenti media correlati