Questo sito contribuisce alla audience di

Nanteuil, Robert

incisore e pastellista francese (Reims forse 1623-Parigi 1678). Allievo a Reims di N. Regnesson, che lo iniziò alla tecnica del bulino, nel 1647 si stabilì a Parigi dove subì l'influsso di Ph. de Champaigne e raggiunse presto una grande notorietà come ritrattista, ricevendo commissioni dai più illustri personaggi del tempo. Tra i numerosi ritratti di Nanteuil, quasi tutti incisi da suoi disegni e pastelli e caratterizzati da una grande finezza psicologica, si ricordano quelli di Luigi XIV, Anna d'Austria, Mazzarino, Colbert.

Media


Non sono presenti media correlati