Questo sito contribuisce alla audience di

Neòfrone di Sicióne

(greco Neóphrōn-onos), poeta tragico greco (sec. IV a. C.). Fu, probabilmente, autore di 120 tragedie, tra cui una Medea, della quale restano tre frammenti, non sufficienti a stabilirne la priorità rispetto a quella di Euripide.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti