Questo sito contribuisce alla audience di

Novara, battàglie di-

nome sotto il quale sono conosciuti tre scontri armati avvenuti nella città di Novara. § Il 10 aprile 1500 le truppe francesi comandate da G. G. Trivulzio vi sconfissero e presero prigioniero Ludovico il Moro tradito dagli Svizzeri al suo servizio. § Il 6 giugno 1513 gli Svizzeri al soldo di Massimiliano Sforza assalirono i Francesi del La Tremoille e del Trivulzio e dopo averne catturato l'artiglieria li costrinsero alla fuga. § Infine il 23 marzo 1849, durante la I guerra d'indipendenza, in località Bicocca, l'esercito piemontese al comando del generale polacco Chzarnowski fu sconfitto dalle truppe del maresciallo Radetzky. I morti piemontesi furono 578, i feriti 1405; gli Austriaci ebbero 410 morti e 1850 feriti. La sera stessa della battaglia Carlo Alberto abdicò in favore del figlio Vittorio Emanuele. La città rimase in mani nemiche sino all'agosto del medesimo anno.

Media


Non sono presenti media correlati