Questo sito contribuisce alla audience di

Nuku'alofa

capitale di Tonga, 25.000 ab. (stima 2007), 34.058 ab. (2006), l'agglomerato urbano.

La città si trova sulla costa settentrionale dell'isola Tongatapu ed è il principale centro commerciale e portuale dell'arcipelago. Sede del governo del Regno di Tonga, ospita diversi uffici governativi ed è residenza della famiglia reale. L'abitato conserva un suo fascino classico coloniale, nonostante una certa decadenza: interessante è il Palazzo Reale (1865-67), realizzato in stile vittoriano e circondato da eleganti giardini. Nei pressi si estende anche il Pangao Si'i, un parco pubblico, in cui si celebrano le feste popolari (kava) e in cui sono accolte − all'interno del Mala'ekula − dalla fine dell'Ottocento, i sepolcri di tutti i reali e dei loro congiunti. Singolare è anche la Basilica of St. Anthony of Padua , con struttura simile a un tendone da circo, vetrate colorate e arredi artigianali. Nuku’alofa ospita anche diversi istituti superiori e college. Tra le attività economiche principali, oltre alla pesca, si segnalano l'esportazione di banane, copra, zucca e vaniglia e la produzione e vendita di manufatti. La città è servita da un aeroporto internazionale (Nuku’alofa - Fuaamotu International Airport).

Media


Non sono presenti media correlati