Questo sito contribuisce alla audience di

Orbitoliti

sm. pl. [sec. XIX; da orbita+-lite]. Famiglia (Orbitolitidae) di grandi Foraminiferi fossili caratterizzata da gusci calcarei porcellanacei imperforati con forme assai diverse tra loro. Sono tipiche di mare poco profondo e frequenti nei sedimenti dall'Eocene fino all'Olocene. Nel guscio, l'avvolgimento delle camere è planispirale negli stadi iniziali, successivamente si possono avere camere anulari o svolte. Nelle forme più complesse e di maggiori dimensioni (Orbitolites, Sorites) le camere anulari sono divise in camerette da setti secondari radiali. Tra i generi principali Deuditrina, Orbitolites, Sorites.

Media


Non sono presenti media correlati