Questo sito contribuisce alla audience di

Orlov, Aleksej Grigorevič, detto Česmenskij

ammiraglio russo (Novgorod 1737-Mosca 1807). Col fratello Ivan Grigorij Grigorevič promosse (1762) il colpo di stato che portò al trono Caterina II. Comandante della flotta russa del Mediterraneo, vinse (1770) i Turchi nella battaglia navale di Česme e partecipò alla fase finale del Trattato di Küciük-Qainargè (1774). Da lui fu chiamata “Orlov” una pregiata razza di cavalli trottatori.

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->