Questo sito contribuisce alla audience di

Oytana, Giovanni Battista

uomo politico italiano (Villafranca di Piemonte 1809-Torino 1883). Ministro delle Finanze nel gabinetto La Marmora (1859-60), riuscì a combinare, tra l'altro, un prestito di cento milioni mediante alienazione di rendita del debito pubblico. Tornato al potere Cavour, fu nominato consigliere di Stato (1860). Fu deputato dal 1853 al 1865 e dal 1874 al 1876.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti