Questo sito contribuisce alla audience di

Pannàin, Guido

critico musicale italiano (Napoli 1891-Roma 1977). Collaboratore di quotidiani e riviste musicali, revisore e anche compositore, fece parte di quel gruppo di critici che fra le due guerre si adoperarono a saldare la cultura musicale italiana con l'esperienza estetica e critica crociana. Contribuì particolarmente allo studio della tradizione musicale napoletana e meridionale (Le origini della scuola musicale napoletana, 1914), alla storia del melodramma, alla critica – condotta spesso con vivacità polemica – delle principali figure musicali del Novecento. È autore in collaborazione con A. Della Corte, di una fortunata Storia della musica (3 vol., 1936; quarta ed. 1964).