Questo sito contribuisce alla audience di

Pastréngo, battàglia di-

scontro avvenuto a Pastrengo il 30 aprile 1848, durante la I guerra d'indipendenza. Le truppe piemontesi guidate dal generale E. Gerbaix De Sonnaz conquistarono la località costringendo alla fuga le forze austriache del generale Wocher. Memorabile fu la carica degli squadroni di carabinieri che formavano la scorta di Carlo Alberto. Al comando del maggiore Negri di Sanfront essi infatti travolsero gli avamposti che avevano fatto fuoco sul re e trascinarono con sé all'assalto tutta la fanteria.