Questo sito contribuisce alla audience di

Pedrarias Davila

(propr. Pedro Arias Dávila). Conquistatore spagnolo (Segovia ca. 1440-León, Nicaragua, 1531). Dopo aver preso parte alle guerre di Granada (1492) e d'Africa (1510), fu nominato governatore del Darién (o Castilla del Oro) e raggiunse l'America nel 1514 accompagnato da uomini come Almagro, Belalcázar, Fernández de Oviedo, Coronado, Soto, ecc. Dovette subito lottare contro Vasco Núñez de Balboa, che da lui venne fatto giustiziare. Negli anni del suo governo si dimostrò crudele e avido di danaro e di potere, maltrattando gli Indios ed eliminando vari rivali spagnoli; ma fondò varie città nel Panamá e in Nicaragua, regione che governò dal 1527 fino alla morte.