Questo sito contribuisce alla audience di

Pitiscus o Petiscus, Bartholomaüs

matematico tedesco (Grünberg, Slesia, 1561-Heidelberg 1613). Precettore e cappellano di Federico IV del Palatinato, si occupò soprattutto di trigonometria, termine che lui stesso coniò per definire questa branca della matematica nel suo opuscolo: Trigonometria sive de solutione triangulorum (1595). Perfezionò e pubblicò le tavole dei seni di Rheticus sotto il titolo di: Thesaurus mathematicus (1613).

Media


Non sono presenti media correlati