Questo sito contribuisce alla audience di

Pocaterra, José Rafael

narratore venezolano (Valencia 1888-Montréal 1955). Politico liberale, sofferse il carcere sotto la dittatura di Gómez e quindi (1922) tredici anni d'esilio. Fu poi presidente del Senato, ministro, ambasciatore e insegnante all'Università di Montréal. Oltre a due volumi, molto interessanti, di Memorias de un venezolano de la decadencia (1927), lasciò diversi romanzi realistici e vigorosi racconti: Política feminista (1912), divenuto poi El doctor Bebé (1918), Vidas oscuras (1913), Tierra de sol amada (1918), Cuentos grotescos (1922) e La casa de la Abila (1946).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti