Questo sito contribuisce alla audience di

Pogorelić, Ivo

pianista serbo-croato (Belgrado 1958). Allievo del conservatorio di Mosca, già vincitore di prestigiosi concorsi internazionali, nel 1980 la sua esclusione dal concorso Chopin di Varsavia suscitò clamorose polemiche. Da allora questo originale musicista, accompagnato dalla fama di pianista tenebroso e romantico, ha intrapreso una brillante carriera concertistica, dividendo il pubblico entusiasta e la critica, la quale gli rimprovera un eccesso di libertà nei confronti delle partiture. Malgrado alcune forzature, però, Pogorelić ha offerto emozionanti interpretazioni di Chopin, Liszt, Ravel e Prokofev.

Media


Non sono presenti media correlati