Questo sito contribuisce alla audience di

Pomponne, Simon Arnauld, marchése di-

uomo politico francese (Parigi 1618-Fontainebleau 1699). Nipote di Antoine Arnauld, fu ambasciatore a Stoccolma e riuscì nel 1671 a ottenere l'alleanza della Svezia per cui fu nominato segretario di Stato agli Esteri e, nel 1672, ministro di Stato. Contribuì quindi alla conclusione della Pace di Nimega (1678), ma l'inimicizia di Louvois, che lo accusò di tendenze gianseniste, lo fece allontanare dall'incarico. Ritornò tuttavia al governo dopo la morte di Louvois, nel 1691.

Media


Non sono presenti media correlati