Questo sito contribuisce alla audience di

Popeye

(in Italia, Braccio di Ferro). Personaggio dei fumetti e dei cartoni animati. È un vigorosissimo (in quanto divoratore di spinaci) marinaio guercio, dapprima (1929) personaggio secondario del fumetto di Elzie Crisler Segar, Thimble Theatre (dal 1919), poi presto protagonista – circondato dal padre, dalla fidanzata Olive Oyl (Olivia), dall'amico Wimpy (Poldo), eternamente affamato di panini, dall'orfanello Swee' Pee (Pisellino) e dal cane “magico” Eugene (Gip) – di avventure piene di comicità surreale, in cui brillano, di là della forza di invincibile pugilatore, il suo puro disinteresse e la sua bontà. Dal 1933 fu protagonista anche di ottimi cartoni animati dei fratelli Fleischer che ne produssero 231 sino al 1957. Alla prematura morte di Segar, nel 1938, subentrarono Tom Sims e Ralph Stein come soggettisti e Doc Winner e Bill Zaboly come disegnatori. Dal 1958 al 1994 la realizzazione completa di strisce giornaliere e tavole domenicali passò a Bud Sagendorf, ex collaboratore di Segar. Nel 1993 il fumetto è stato “riammodernato” nei costumi e nell'atteggiamento di tutti i personaggi, sollevando non poche critiche.

Media


Non sono presenti media correlati