Questo sito contribuisce alla audience di

Prévost, Jean Louis

medico svizzero (Ginevra 1790-1850). In collaborazione con J. B. A. Dumas, riuscì per la prima volta (1821) a prevenire la coagulazione nelle trasfusioni, usando sangue defibrinato. Assai note anche le sue ricerche in campo embriologico relative alla scoperta dei follicoli di Graaf nei cani e nei conigli (1824) e alla prima descrizione (1827) della segmentazione nelle uova di rana, di cui aveva realizzato sperimentalmente un metodo di fecondazione artificiale.

Media


Non sono presenti media correlati