Questo sito contribuisce alla audience di

Prahlāda

nella mitologia indiana, il figlio del feroce demone Hiranyakasipu. Era un giovane virtuoso e devotissimo a Viṣṇu, mortale nemico del padre, che mal sopportando quella devozione ordinò che il ragazzo venisse ucciso. Ma nessun'arma riuscì a scalfire Prahlāda, che dopo una vita di santità riuscì a ottenere dal dio il dono della non-rinascita.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti